In News, NovaFund News

NovaBasic, un modello ideato da NovaFund per le Pmi manifatturiere e di servizi

NovaBasic – Basic Assessment (for) Secure Innovation Compliance – è il modello creato da NovaFund per strutturare, organizzare, gestire, velocizzare i processi di accelerazione dell’innovazione in azienda.

Si tratta di uno strumento professionale studiato per analizzare le caratteristiche di innovazione della propria azienda e definire la corretta strategia di digitalizzazione.

È stato ideato specificatamente per le piccole e medie imprese manifatturiere e di servizi. Le aziende con caratteristiche particolari o che hanno logiche specifiche, ad esempio ospedali, Onlus, no profit, difesa etc. dovranno essere approcciate con modelli adattati alle singole necessità.

Applicando NovaBasic a un’azienda, ad esempio manifatturiera, il suo management riuscirà ad avere una piena coscienza delle capacità di innovazione dell’azienda, a misurare le capacità della stessa di affrontare processi di innovazione, misurando il gap tra le risorse disponibili (know-how, macchine, attrezzature, personale, organizzazione, finanza etc.) rispetto a quelle ritenute necessarie. Il modello è centrato sull’utilizzo di tecniche per l’accelerazione dei processi di innovazione aziendale con particolare attenzione alla digitalizzazione dei processi aziendali in ottica 4.0.

Ad iniziare dal 2007, partecipando come partner italiano al progetto europeo Improve, sviluppato in collaborazione tra numerosi partner europei, l’azienda ha contribuito a creare lo standard europeo per l’Innovation Assessment.

Ma oggi il treno dell’innovazione viaggia su nuovi binari: digitalizzazione ed Industry 4.0. Rivedere quel modello di assessment era obbligatorio. “Ma non solo – afferma l’ingegnere Lanciotti, consigliere delegato di NovaFund e manager della Rete Link Innovation – per poter essere veramente efficace, esso deve adempiere almeno alle seguenti caratteristiche, da prevedere fin dalla fase di design:

  • essere integrato con i sistemi di compliance aziendali;
  • essere compatibile con i sistemi informatici ed informativi aziendali,
  • garantire la sicurezza informatica”.

Il processo è organizzato nelle seguenti fasi di progettazione e sviluppo:

Fase 1: Assessment Qualitativo Iniziale;

Fase 2: Definizione di una strategia di sviluppo innovativo;

Fase 3: Definizione di un programma di attività e quantificazione;

Fase 4: Definizione di un programma di reperimento delle risorse;

Fase 5: Implementazione.

NovaBasic è creato per essere uno strumento leggero e flessibile, pensato per dimostrare la sua utilità anche in aziende di piccole dimensioni alle quali garantisce di rimanere “in corsa” nell’evoluzione digitale 4.0, senza appesantirle con eccessivi adempimenti e distrazioni di risorse dalle prioritarie attività di produzione. Attivarlo è semplice, basta contattare NovaFund e fissare un appuntamento conoscitivo con uno degli esperti.

Il Sole 24 Ore – Fabbrica 4.0, 21 novembre 2018

Dichiaro espressamente di aver letto l'Informativa GDPR 2016/679 e di autorizzare al trattamento dei dati personali.

Esprimo il mio consenso a ricevere via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dalla Rete Link Innovation e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi.

SINO

Recommended Posts
Contattaci

Per qualsiasi chiarimento saremo a tua disposizione.

Not readable? Change text. captcha txt
PID