In News, NovaFund News

Il Decreto Sud -D.L. 91 del 20/06/2017, recante disposizioni urgenti per la Crescita economica del Mezzogiorno, è stato convertito in legge con alcune modifiche. Durante l’iter parlamentare, si è arricchito di ulteriori misure a sostegno della competitività.
Si ricorda che il Decreto è il medesimo che prevedeva anche la mini proroga dell’iper ammortamento al 31 luglio 2018.

Iper ammortamento: mini proroga per la consegna dei beni

Per l’iper ammortamento novità positive: è stata prevista una ulteriore proroga di due mesi, portando il termine dal 31 luglio 2018 al 30 settembre 2018 per la consegna dei beni strumentali agevolabili.

Rimane sempre l’obbligo di effettuare al fornitore il versamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione del bene.

Una precisazione: la proroga riguarda solo gli investimenti in beni materiali strumentali nuovi compresi nell’elenco di cui allegato A della legge di bilancio 2017 (n.232/2016).

Nulla cambia invece per il super ammortamento al 140%, relativo ai beni strumentali tradizionali: il termine di consegna del bene rimane al 30 giugno 2018.

Il Governo, recependo le proposte di Confindustria, si dimostra quindi positivo nei confronti del sistema produttivo nazionale che sta realizzando con entusiasmo il Piano Industria 4.0.

Per avere ulteriori approfondimenti, contattaci subito!

Recommended Posts
Contattaci

Per qualsiasi chiarimento saremo a tua disposizione.

Not readable? Change text. captcha txt
Industry 4.0bandi