La transizione ecologica è un processo di innovazione tecnologica finalizzato ad una trasformazione del sistema economico, culturale e sociale in grado di assicurare uno sviluppo nel rispetto dei criteri di sostenibilità ambientale volti a tutelare il pianeta.


Questo processo avviene attraverso l’implementazione di una serie di misure sociali, ambientali, economiche e politiche, aventi tra gli obiettivi: la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra, la completa decarbonizzazione, l’adozione di soluzioni tecnologiche avanzate e l’utilizzo di fonti rinnovabili.

Accanto alle nostre usuali attività nei settori della ricerca industriale, dell’informatica industriale, della finanza per l’innovazione, abbiamo sviluppato negli ultimi anni una serie di competenze nell’ambito delle attività strategiche, scientifiche e operative su tutti gli aspetti della sostenibilità per poter supportare i nostri clienti e partner nei progetti tecnologici legati a tale settore.

Si tratta principalmente di progetti che vengono svolti da aziende, enti pubblici e privati, organismi scientifici seguendo le linee guida fornite dall’unione europea e dalle pubbliche amministrazioni. Essi riguardano principalmente la transizione digitale, la transizione energetica, la transizione ecologica, l’economia circolare e, tipicamente, godono di contributi da parte del PNRR e/o sono supportati da fondi pubblici italiani ed Europei.

Le aziende che attuano questi progetti si preparano a diventare virtuose secondo il concetto di ESG (sostenibilità ambientale, sociale ed economica).

La sostenibilità oggi è un aspetto ineludibile per le aziende di tutte le dimensioni: una sfida che richiede azioni basate su innovazioni continue che a loro volta richiedono un ventaglio di servizi il più ampio possibile. È per questo motivo che mettiamo a disposizione dei nostri clienti e partner un’ampia offerta di servizi di progettazione, sviluppo ed erogazione di servizi di consulenza tecnica, gestionale, legislativa, finanziaria e strategica in materia di sostenibilità. Negli ultimi anni questa attività ha permesso lo sviluppo di decine di interessanti progetti, costruiti con partner-clienti, che si stanno man mano trasformando in concrete realizzazioni, con il supporto dei fondi del PNRR e di altri contributi pubblici.