In News, NovaFund News

Con Decreto direttoriale del  24 ottobre 2017 sono state definite le domande ed i termini di presentazione delle domande di accesso alle agevolazioni.  Sono state stanziate risorse per un totale di 100 milioni a disposizione di piccole e medie imprese che effettuano investimenti in ambito ICT.

 

Cos’è il Voucher Digitalizzazione

Il Voucher Digitalizzazione è un contributo a fondo perduto che copre il 50% degli investimenti in hardware, software e servizi che consentano la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico. In particolare, sono ammissibili i progetti di:

  • miglioramento dell’efficienza aziendale;
  • modernizzazione dell’organizzazione del lavoro;
  • sviluppo di soluzioni di e-commerce;
  • connettività a banda larga e ultralarga;
  • collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • formazione qualificata del personale nel campo ICT.

 

Chi sono i beneficiari

Possono beneficiare del contributo tutte le micro, piccole e medie imprese che:

  • hanno sede in Italia;
  • non sono sottoposte a procedure concorsuali;
  • non operano nei settori pesca, acquacoltura, produzione primaria di prodotti agricoli;
  • non hanno già ottenuto altri contributi per le medesime spese;
  • non sono soggette ad un ordine di recupero dichiarato dalla CE per aiuti illegali.

 

Quando presentare domanda

Le domande potranno essere presentate dalle ore 10:00 del 15 gennaio 2018 fino alle ore 17:00 del 9 febbraio 2018.

Contattaci al più presto, ti sosterremo al meglio nella presentazione della tua domanda di contributo.

 

Leggi anche: Imperdibile contributo per le PMI: in arrivo i Voucher Digitalizzazione 

Recommended Posts
Contattaci

Per qualsiasi chiarimento saremo a tua disposizione.

Not readable? Change text. captcha txt
bonusformazione 4.0